Skip to content


da libri

 

La città postcoloniale di Gabriella Kuruvilla: plurilinguismo e multifocalità nella letteratura italiana contemporanea
in Stefania De Lucia (a cura di)
Scrittrici Nomadi. Passare i confini tra lingue e culture
Sapienza Università
Roma 2017
pp. 57-64

Insegnare genere e “razza”:
eredità coloniali e nuove prospettive
con Manuela Coppola
in Maria Serena Sapegno (a cura di)
La differenza insegna. La didattica delle discipline in una prospettiva di genere
Carocci
Roma 2014
pp. 29-36

I corpi e le voci delle “altre”: genere e migrazioni in Christiana de Caldas Brito e Fernanda Farias de Albuquerque
in Margarete Durst, Sonia Sabelli (a cura di)
Questioni di genere: tra vecchi e nuovi pregiudizi e nuove o presunte libertà
ETS
Pisa 2013
pp. 185-208

Sessualità, razza, classe e migrazioni nella costruzione dell’italianità
in Fortunato M. Cacciatore, Giuliana Mocchi, Sandra Plastina (a cura di)
Percorsi di genere.  Letteratura, Filosofia, Studi postcoloniali
Mimesis
Milano-Udine 2012
pp. 139-156

Tricolore.
Bandiere pericolose

in Sabrina Marchetti, Jamila M.H. Mascat, Vincenza Perilli (a cura di)
Femministe a parole. Grovigli da districare
Ediesse
Roma 2012
pp. 279-286

“Not a Country for Women, nor for Blacks”:
Teaching Race and Gender in Italy
between Colonial Heritages and New Perspectives

con Manuela Coppola
in Brigitte Hipfl and Kristín Loftsdóttir (eds.)
Teaching “Race” with a Gendered Edge
AtGender & Central European University Press
Utrecht & Budapest
2012
pp. 143-159

“Dubbing di Diaspora”:
Gender and Reggae Music inna Babylon

in Sandra Ponzanesi, Bolette Blaagaard (eds.)
Deconstructing Europe. Postcolonial Perspectives
Routledge
London 2011
pp. 137-152

La violenza contro le detenute:
nelle caserme, nelle carceri e nei Cie

in Quaderno 7 allegato a Scarceranda 2012
autoproduzione
Roma 2011
pp. 65-70

Femminismo nero e postcoloniale
in Maria Serena Sapegno (a cura di)
Identità e differenze. Introduzione agli studi delle donne e di genere
Mondadori Università
Roma 2011
pp. 189-93

Quando la subalterna parla.
Le
Traiettorie di sguardi di Geneviève Makaping
in Roberto de Robertis (a cura di)
Fuori centro. Percorsi postcoloniali nella letteratura italiana
Aracne
Roma 2010
pp. 131-48

Scrittrici eccentriche.
Generi e genealogie nella letteratura italiana della migrazione

in Alessia Ronchetti, Serena Sapegno (a cura di)
Dentro/Fuori – Sopra/Sotto.
Critica femminista e canone letterario negli studi di italianistica

Longo
Ravenna 2007
pp. 171-9

Introduzione alla letteratura italiana della migrazione
in Alfabetica: la parola come luogo d’incontro
a cura di Tullio Bugari
Gei
Jesi 2007
pp. 13-23

Vibrazioni da altrove.
Un’inchiesta sulla musica dei migranti in Italia

in Armando Gnisci (a cura di)
Nuovo Planetario Italiano.
Geografia e antologia della letteratura della migrazione in Italia e in Europa

Città aperta
Troina 2006
pp. 519-37

L’insofferenza dei confini.
L’opera di Jarmila Očkayová tra critica femminista e letteratura migrante

in Alessandro Amenta e Laura Quercioli Mincer (a cura di)
Omosessualità e Europa.
Culture, istituzioni, società a confronto

Lithos
Roma 2006
pp. 71-84


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.



Some HTML is OK

or, reply to this post via trackback.