Skip to content


Femminismo nero e postcoloniale a.a. 2013/14

seminario su Femminismo nero e postcoloniale
modulo Introduzione agli studi delle donne e di genere di M.S. Sapegno, Sapienza Università di Roma, anno accademico 2013/2014, primo semestre, martedì e giovedì, ore 16-18, aula D al primo piano, dal 15 ottobre al 17 dicembre 2013
per avvisi e aggiornamenti consulta la sezione studi delle donne e di genere

bibliografia obbligatoria (testi inclusi nelle dispense del corso)

per tutte e tutti coloro che frequentano il corso

  • Combahee River Collective (1977), Una dichiarazione di intenti di femministe nere, in Veruska Bellistri (a cura di), Sistren. Testi di femministe e lesbiche provenienti da migrazione forzata e schiavitù, autoproduzione, Roma 2005, pp. 9-14
  • Chandra Talpade Mohanty (1984), Sotto gli occhi dell’Occidente. Ricerca femminista e discorsi coloniali, in Femminismo senza frontiere. Teorie, differenze, conflitti, Ombre Corte, Verona 2012, pp. 29-62
  • Valeria Ribeiro Corossacz, L’intersezione di razzismo e sessismo. Strumenti teorici per un’analisi della violenza maschile contro le donne, in «Antropologia», Migrazioni e Asilo politico, anno XIII, n. 15, 2013, pp. 109-129.

bibliografia di approfondimento (testi inclusi nelle dispense del seminario)

solo per chi frequenta questo seminario

  • voci Intersezionalità, Colore, Razza, Bianchezza, Femminismo islamico, Femminismo postcoloniale, Femminismo transnazionale, Subalterna, in Sabrina Marchetti, Jamila M.H. Mascat, Vincenza Perilli, Femministe a parole. Grovigli da discricare, Ediesse, Roma 2012

tre testi a scelta tra quelli che seguono:

 

altri testi (citati nel corso del seminario)


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.



Some HTML is OK

or, reply to this post via trackback.